Navigazione veloce
Istituto Comprensivo Accadia > Progetto UNESCO

Progetto UNESCO

logo1
Istituto Comprensivo
Accadia,  Anzano, Monteleone, Sant’Agata
    in Rete Nazionale Scuole Italiane associate all’U.N.E.S.C.O.
    5_9_logo4
                       
 Rete Nazionale “ASpNET – U.N.E.S.C.O. – Italia” - Scheda Candidatura 
Istituto Comprensivo Accadia
L’Istituto Comprensivo Accadia in Rete Nazionale Scuole Italiane associate all’U.N.E.S.C.O.
 Progetto “Educare alla pace e alla soluzione nonviolenta dei conflitti”
Nel dicembre 2016 ha concretamente preso avvio presso l’Istituto Comprensivo di Accadia, Anzano, Monteleone di Puglia e Sant’Agata di Puglia il progetto di educazione alla pace promosso dal Centro Internazionale per la Nonviolenza di Monteleone di Puglia e patrocinato dall’UNESCO. Il metodo di educazione scelto dal Centro Internazionale è quello delle “Arti per la pace”. 
madre terra

Guida didattica n. 1  LA MADRE TERRA

Il progetto di educazione alla pace proposto alle scuole prevede degli incontri a cadenza mensile. Per il mese di febbraio e marzo si svilupperanno i temi della questione ambientale e della parità di genere, in preparazione alla giornata dell’8 Marzo, dove gli insegnanti guideranno le/i ragazze/i a presentare il loro lavoro e ad essere protagonisti dell’evento. Il programma per questo laboratorio è dedicato alla “Madre Terra” si propone sei diversi laboratori per affrontare il tema delle “donne custodi della natura”, utilizzando la pittura, la narrativa, la poesia, il teatro, il canto e il cinema.

  CONVEGNO – II PREMIO INTERNAZIONALEper la Pace e la Nonviolenza – 8 marzo 2017 – Monteleone di Puglia

8 marzo 2017

II PREMIO INTERNAZIONALE per la Pace e la Nonviolenza – 8 marzo 2017

Pubblicazioni Evento
 lagazzettadelmezzogiorno.it
 http://www.spaziofoggia.it/l8-marzo-2017-a-monteleone-di-puglia-fg/
 https://www.foggiareporter.it/cultura-e-territorio/monteleone-puglia- premio-internazionale-la-pace-ad-angelica-romano
 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/423217.html
 http://www.santagatesinelmondo.it/news.asp?id=6473
 https://www.evensi.it/2-premio-internazionale-per-la-pace-e-la-nonviolenza/201078556
 http://www.tgnewstv.it/2017/03/07/monteleone-pugliafg-premiodonna-impegnata-la-pace-la-non-violenza-ad-angelica-romano/
 http://www.ottopagine.it/av/daicomuni/117338/premio-per-la-pace-e-non-violenza-a-monteleone-di-puglia.shtml
 http://www.ildialogo.org/cEv.php?f=http://www.ildialogo.org/appuntamenti/indice_1487450060.htm
 http://www.foggiatoday.it/eventi/premio-internazionale-pace-nonviolenza.html
 
Gli alunni delle scuole, dell’Istituto Comprensivo Accadia,
fanno esperienza di cooperazione per il grande evento
.

 Elaborati alunni – Tema “Madre Terra”

Mercoledì 8 marzo 2017 ore 10:00 presso il salone conferenze del Centro strategico di Monteleone di Puglia, il grande evento “II PREMIO INTERNAZIONALE per la Pace e la Nonviolenza”. Tutti invitati a essere protagonisti della manifestazione.scuola
Promotore e organizzatore dell’evento Rocco Altieri, pacifista e studioso della nonviolenza, originario di Monteleone

altieri

 Il Comune di Monteleone ha deciso di attribuire ogni anno, in occasione della giornata della donna, un pubblico riconoscimento di donna impegnata per la pace e la nonviolenza. Il premio 2017 è consegnato ad Angelica Romano, Educatrice e Ricercatrice del nostro Sud , da mons. Giovanni Ricchiuti, vescovo di Altamura e presidente italiano di Pax Christi.

premiazione

  Ospite l’europarlamentare Elena Gentile 

parlamentare

A dirigere l’Istituto Comprensivo Accadia è il dr. Lucio Lorenzo Cerrato.

dirigente

I grandi protagonisti della manifestazione sono gli alunni dell’Istituto Comprensivo Accadia, che con i loro docenti presentano i frutti dei laboratori di educazione alla pace, organizzati nell’ambito del progetto UNESCO con la collaborazione di Gabriella Maria Calderaro e Veronica Rodriguez Fernandez, del Centro Gandhi di Pisa, dedicati al tema: “Le donne in difesa della Madre Terra”.
                                                                                3alunni                                                                        2alunni
Immagine1 5alunni
 4alunni  1alunni
art coding  NaturArte e Coding
coding1Progetto Scratch – NaturArte  
SECONDA TAPPA DEL PROGETTO – MAGGIO 2017
1 LOGO

 Guida didattica n. 2  “I Bambini Salveranno Il Mondo”

 Lunedì 29 maggio 2017, Monteleone di Puglia, festa per la pace delle scuole affiliate all’UNESCO INVITO MANIFESTAZIONE PROGETTO UNESCO
“ I Bambini Salveranno Il Mondo”  
 Grande successo ha avuto la giornata “I Bambini salveranno il Mondo” organizzata dal Centro Internazionale per la Pace e la Nonviolenza Gandhi. La grande festa, animata dagli alunni dell’Istituto Comprensivo di Accadia, diretto dal Prof. Lucio Lorenzo Cerrato, è traguardo di fine anno di un percorso che ha visto i ragazzi protagonisti di un cammino dedicato al sempre più attuale tema della pace. Gli alunni guidati dai loro docenti, con la collaborazione di Gabriella Maria Calderaro e Veronica Rodriguez Fernandez, del Centro Gandhi di Pisa, hanno illustrato ai convenuti l’assioma “I bambini salveranno il mondo” e si sono cimentati nello spettacolo “L’albero e il mitra, una fiaba disarmante”, una rappresentazione sensibile priva di pregiudizi e senza filtri.
La cittadina di Monteleone di Puglia si prepara ad accogliere tutti per la grande manifestazione della pace.
  colomba
  Tutti pronti per condividere e donare
corteo
  I ragazzi cantano l’inno alla Pace dell’UNESCO, scritto da FEDERICO MAYOR ZARAGOZA per 20 anni presidente internazionale dell’Unesco
 ……………………. canto
1canto
balli
panorama
Concerto dei Pacha Mama
 Il filo conduttore dei brani presentati é la natura e il rispetto per gli animali, popoli e tribù diverse e il legame tra gli elementi con la terra, la Pacha Mama.
  concerto
1concerto
Break
buffet
  Spettacolo di marionette “L’ALBERO E IL MITRA” una favola disarmante
 La storia si sviluppa intorno agli incontri di due personaggi principali: L’Albero, simbolo della natura e dell’equilibrio che in essa si realizza, costituendo così  la pace naturale; l’altro personaggio principale è il Mitra, simbolo dell’aggressività, della guerra, sempre super eccitato e in movimento frenetico e che tenta di distruggere l’equilibrio e la pace naturale.
marionette
1 marionette
  Una leggenda giapponese racconta che chi potrà fare 1000 gru di origami vedrà il suo sogno fatto realtà
bimba giappone
Sadako  
 ”Le nostre GRU per la pace”
gru
I bambini possono diventare attori efficaci di azioni empatiche, come quella promossa da Sadako con la costruzione delle Gru di carta, capaci di curare le ferite e i traumi del mondo dei grandi, la follia dei potenti della terra.
palloncini
VOLANO, legate ai palloncini, le nostre GRU PER LA PACE
pallon
TANTE GRU PER UN GRANDE DESIDERIO: LA PACE
palloncini gru
PACE   PACE   PACE   PACE   PACE   PACE

PRESENTAZIONE -  Manifestazione 29 Maggio 2017 Monteleone di Puglia (FG)

Ricerca e organizzazione materiale ins. Maria Vassalli